Dipartimento di Scienze della Salute

Università Magna Graecia di Catanzaro

Salvatore Ragusa

Ricevimento: giovedì 16:00-17:00, venerdì 13:30-14:30
mostra
0961-3694123
Bioscienze, Liv. 5 - Studio Ragusa

Card image cap

Curriculum

Salvatore Ragusa si è laureato in Farmacia nel 1974 presso l'Università di Messina dove ha conseguito, nel 1976, il Diploma di Specializzazione in Farmacognosia. Ha usufruito di un Assegno di Studio biennale di Formazione didattica e scientifica ed è stato Ricercatore confermato presso la stessa Università. Nel settembre del 1987 è stato chiamato dalla Facoltà di Farmacia dell'Università di Cagliari a ricoprire, in qualità di Professore Associato, la cattedra di Farmacognosia. Successivamente ha ottenuto il trasferimento presso la Facoltà di Farmacia dell'Università di Messina come Professore Associato di Biologia vegetale, dov’è stato  anche componente del Collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Farmacognosia. A decorrere dal’a.a. 2002/03 è Professore Ordinario, per il settore scientifico-disciplinare BIO/15 (Biologia farmaceutica), presso la Facoltà di Farmacia dell’Università di Catanzaro e fa anche parte del Collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Scienze della Vita. E’ componente del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Farmacognosia e fa parte del Consiglio Direttivo del Gruppo Piante Officinali della Società Botanica Italiana. Dall’a.a. 2017/18 è Prorettore alla Didattica del Corso di laurea Magistrale in Farmacia dell’Università di Catanzaro. La sua produzione scientifica è dedicata allo studio di diverse tematiche attinenti la Biologia farmaceutica, e principalmente: indagini ultrastrutturali su piante medicinali; impiego di recenti metodiche di indagine nello studio di strutture vegetali e per il controllo di qualità di farmaci di origine vegetale; localizzazione citochimica di costituenti biologicamente attivi; influenza di inquinanti atmosferici sui vegetali e dell'inquinamento da metalli pesanti nello sviluppo e produzione di costituenti biologicamente attivi in piante medicinali; attività biologica di droghe vegetali e studio di piante della medicina tradizionale e, in particolare, tipiche della flora medicinale regionale.

Pubblicazioni
Autori Titolo Rivista Anno Volume Pagine
Capitolo/Libro Titolo Autori Anno