Dipartimento di Scienze della Salute

Università Magna Graecia di Catanzaro

Rodolfo Iuliano

Ricevimento: lunedì 14:00-17:00 (previo appuntamento email)
mostra
0961-3695182
Bioscienze, Liv. 8 - Studio Iuliano

Card image cap

Curriculum

1990 Laurea in Scienze Biologiche, 110/110 e lode, Università di Pisa
1999 Diploma di Specializzazione in Microbiologia e Virologia, Università di Siena
2005 Dottorato in Ricerca in Oncologia Molecolare, Università di Catanzaro
Posizioni
1993 – 1996 Contrattista, Dipartimento di Biomedicina Sperimentale, Sezione di Virologia, Università di Pisa
1996 – 2003 Contrattista, Borsista e Dottorando di Ricerca, Dipartimento di Medicina Sperimentale, Università di Catanzaro
2003 – 2005 Research Fellow, Kimmel Cancer Center – TJU, Philadelphia (PA), U.S.A., Post-Doctoral Researcher, Ohio State University – CCC, Columbus (OH), U.S.A.
2005 – 2006 Contrattista, Dipartimento di Medicina Sperimentale, Università di Catanzaro
2006 – 2007 Contrattista, Tecnico EP, Dipartimento di Patologia Sperimentale BMIE, Università di Pisa
2007 – 2016 Ricercatore in Patologia Generale SSD MED/04, Dipartimento di Medicina Sperimentale, Università di Catanzaro
2010 –   Dirigente Biologo, Unità di Genetica Medica, AOU "Mater Domini" Catanzaro
2016 – Professore Associato in Genetica Medica SSD MED/03, Dipartimento di Scienze della Salute, Università di Catanzaro
2017 – Coordinatore del CdL in Biotecnologie, Università di Catanzaro
2018 – Direttore della Scuola di Specializzazione in Genetica Medica, Università di Catanzaro

Attività didattica

  • Genetica Medica nel CI di Biologia Molecolare e Genetica, CdLM Medicina e Chirurgia
  • Genetica Medica nel CI di Biologia Molecolare e Genetica, CdL Biotecnologie
  • Genetica Medica nel CI di Genetica e Diagnostica Molecolare, CdLM Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche

Attività assistenziali

Rodolfo Iuliano Dirigente Biologo presso UOC di Genetica Medica, Direttore Prof Nicola Perrotti. Presso l’UOC sono attivi i seguenti servizi: consulenza genetica di primo, secondo e terzo livello. Le attività laboratoristiche della UOC sono attive nel ricercare:  aneuploidie (es. sindrome di Down) ed aberrazioni cromosomiche mediante l'analisi del cariotipo anche ad alta risoluzione e la FISH;  mutazioni e polimorfismi predisponenti mediante sequenziamento del DNA o reverse dot-blot sono routinariamente eseguiti per le seguenti patologie: celiachia, deficiti di 21-idrossilasi, emocromatosi ereditaria, fibrosi cistica, trombofilia, tumori ereditari. Sono disponibili analisi genetiche per le seguenti altre patologie: CADASIL, deficit congenito del fibrinogeno, epidermolisi bollosa, ipotricosi congenita con degenerazione maculare, megalocornea, microlitiasi polmonare, sindrome di Gitelman, sindrome di Noonan. E' inoltre attivo il servizio di analisi di segregazione familiare, mediante sequenziamento diretto, di una mutazione del soggetto affetto già nota, associata ad una qualsivoglia malattia genetica.

Pubblicazioni
Autori Titolo Rivista Anno Volume Pagine
Capitolo/Libro Titolo Autori Anno